Destinazione_Futuro

Quali soluzioni per il diritto di vivere con dignità?

COMUNICATO STAMPA

Venerdì 20 aprile, con inizio alle ore 16,00, si terrà presso il Centro Servizi Culturali-UNLA di via Carpaccio n. 9 ad Oristano, un incontro dal titolo “Destinazione futuro”, dedicato a tutte le problematiche dell’autismo, con particolare riferimento agli aspetti familiari, scolastici e sociali ed al “dopo di noi”.

Organizzano il meeting le Associazioni “Autismo Sardegna” e “Peter Pan”, la Federazione Italiana Superamento Handicap-FISH Sardegna, la Cooperativa E.C.A.P. (Equipe Clinica Autismo Psicoterapia) di Roma, in collaborazione con il Centro Servizi Culturali.

I cosiddetti “disturbi dello spetto autistico” (in inglese ASD) sono un complesso gruppo di patologie a livello di neurosviluppo, tutte contraddistinte da una più o meno grave carenza nella capacità di interazione con la realtà esterna e, dunque, da difficoltà relazionali e comunicative, e colpiscono solo in Italia circa mezzo milione di persone, oltre 60 milioni nel mondo, con numeri, purtroppo, in costante aumento anche per una sempre maggiore efficacia diagnostica da parte degli specialisti.

Il peso principale di impegno ma anche di sofferenza ricade ovviamente sulle famiglie, costrette ad affrontare una imprevista quanto gravosa e vincolante situazione e a dover convivere con una condizione ad oggi irreversibile e comunque molto lontana dalle gioiose aspettative piene di speranze provate al momento della nascita del bambino.

Di tutte queste esperienze, dei servizi, aiuti ed opportunità attualmente disponibili e di eventuali, pensabili proposte e soluzioni, parleranno genitori, familiari ed esperti, coordinati da Marco Granata, presidente dell’Associazione “Peter Pan”.

Galleria :

2018-09-22T16:13:15+00:00marzo 17th, 2018|Attività, Eventi, Formazione|